Menu Close

QUEL MAGGIO SUL CORMOR

12,00 

LOTTE NONVIOLENTE PER IL PANE, IL LAVORO, LA DIGNITÀ

 

di SABRINA MEOTTO

Splendido esempio di protesta popolare nonviolenta, quelle del Cormor furono lotte per bisogni umani fondamentali – il pane, il lavoro, il territorio, la dignità. Restano purtroppo sconosciute rispetto alle ben più celebri lotte contadine guidate da Danilo Dolci nella Sicilia del dopoguerra, pur precedendole di qualche anno e ricalcando per molti aspetti quelli che erano stati i metodi d’azione che permisero all’India di Gandhi di liberarsi dal giogo del colonialismo britannico.

 

30 disponibili

Cercheremo di capire cos’è stato e in quale contesto politico ed economico andò ad inserirsi questo “sciopero alla rovescia” a cui presero parte migliaia di disoccupati friulani nel lontano 1950. Tanta la voglia di esserci, di cambiare, di divenire artefici del proprio destino… Insegnando che anche quando sembra impossibile, ”un’altra via” pacifica e libera dalla violenza è sempre percorribile. Insomma, un magnifico esempio di fratellanza e solidarietà che vale la pena riscoprire.

 

Anno

2015

Autore

Sabrina Meotto

Lingua

Italiano

Pagine

112

Formato

14 x 21 (cm)

ISBN

9788897705536

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “QUEL MAGGIO SUL CORMOR”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare…