Menu Close

ATTACCO DI PANICO / Una confessione

15,00 

 

di GIANNI SPIZZO

In un’epoca di neoliberismo imperante, anche a un prof in crisi può venire la tentazione di mettersi sul mercato. Così si propone, sul locale mensile di annunci a pagamento, quale venditore di conversazioni a domicilio. Vista la moda della consulenza filosofica magari è un’idea vincente.
Difatti, nonostante la crisi, la sua iniziativa ha successo oltre ogni aspettativa, fino a diventare un vero secondo lavoro, che lo porta a scoprire sconcertanti dimensioni private. A vedere i suoi simili in un’altra luce, la più sinistra.
È la classica goccia che fa traboccare il vaso. Una nuova paura ha cominciato ad assillarlo, un vero e proprio panico: chi sono gli altri, quelli che quotidianamente ci circondano? Ma a casa non resta, così passa le giornate camminando. Gira a vuoto e pensa a voce alta per capire quanto gli è successo, cosa lo aspetta…

 

50 disponibili

“Un’occhiatina intorno e consideri che mica sarai proprio tu l’ammissibile nel panorama con quella falcata lunga ma fatua che ti contraddistingue, cellulare in tasca spento da settimane come un passero morto, giacca e braghe afflitte da lavasecco e lavasecco, canticchiante magari, a scrutare perplesso i passanti.
Pochi così. Sempre meno. Fra poco sarà vietato come il fumo perdere tanto tempo, ti sarà vietato per il tuo bene, anche se sei un fuori gioco. Un nulla completo. Per tutelarti si capisce. D’ora in poi solo teste a posto in circolazione, competitive, vere o simulate non importa, almeno apparentemente lucide, avvitate a corpi attivi ed efficaci dentro abiti nuovi, come dire, occorre sembrare personalità affidabili, con silhouette svelte pronte a spossare motori scarpe tastiere per sgraffignare il massimo potere d’acquisto.
Sì certo, anche esibirsi in pubblico, quel giusto che serve, non di più. Non a caso nessuno che canticchi o fischietti più. Vizietto senile, c’è l’i-pod se vuoi un po’ di musica, ti metti gli auricolari e non disturbi più nessuno.”

 

Anno

2013

Autore

Gianni Spizzo

Lingua

Italiano

Pagine

152

Formato

14 x 21 (cm)

ISBN

9788897705383

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “ATTACCO DI PANICO / Una confessione”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare…