Menu Close

DOVE CI PORTATE? WOHIN BRINGT IHR UNS? KAM NAS PELJETE?

12,00 

LA DEPORTAZIONE DEI PAZIENTI PSICHIATRICI DELLA VAL CANALE E LE OPZIONI ITALO-TEDESCHE 1939-1940

 

a cura di PAOLO FERRARIKIRSTEN MARIA DUESBERG

Gli autori e le autrici dei saggi:

Kirsten Maria Düsberg – sociologa; Paolo Ferrari – storico; Gian Paolo Gri – antropologo; Stefan Lechner – storico; Lara Magri – conservatrice

 

Gli autori e le autrici degli interventi:

Maria Angela Bertoni – medico psichiatra; Renzo Bonn – medico psichiatra; Raimondo Domenig – ricercatore storico; Luciano Lister – giornalista; Mario Novello – medico psichiatra; Michela Vogrig – cooperatrice sociale; Anna Wedam – operatrice culturale

 

Questo libro affronta la storia inedita di un piccolo gruppo di persone – tre donne e cinque uomini internati nell’Ospedale psichiatrico di Udine – che nel maggio del 1940 vennero deportati in istituti del Terzo Reich. Le loro comunità di origine – quelle di lingua slovena e tedesca della Val Canale – nel 1939 erano state chiamate a scegliere fra il trasferimento in Germania e la permanenza in Italia, ma rinunciando a ogni tutela della propria lingua e cultura, avevano cioè dovuto “optare” al pari della popolazione di lingua tedesca dell’Alto Adige/Südtirol.

 

50 disponibili

Questo libro affronta la storia inedita di un piccolo gruppo di persone – tre donne e cinque uomini internati nell’Ospedale psichiatrico di Udine – che nel maggio del 1940 vennero deportati in istituti del Terzo Reich. Le loro comunità di origine – quelle di lingua slovena e tedesca della Val Canale – nel 1939 erano state chiamate a scegliere fra il trasferimento in Germania e la permanenza in Italia, ma rinunciando a ogni tutela della propria lingua e cultura, avevano cioè dovuto “optare” al pari della popolazione di lingua tedesca dell’Alto Adige/Südtirol.

Questa “microstoria” – apparentemente marginale nell’“inferno in terra” della seconda guerra mondiale e a lungo dimenticata – assume un valore paradigmatico nella comprensione di alcuni meccanismi di esclusione e persecuzione attuati in Italia e Germania a danno di inermi pazienti psichiatrici, centinaia dei quali vennero travolti nel corso dell’applicazione dei principi razziali propri del fascismo e del nazismo.

 

Anno

2019

Autore

Kirsten Maria Duesberg, Paolo Ferrari

Lingua

Italiano

Pagine

136

Formato

14 x 21 (cm)

ISBN

9788832153026

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “DOVE CI PORTATE? WOHIN BRINGT IHR UNS? KAM NAS PELJETE?”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare…