fbpx
COME_SCORRE

COME SCORRE IL FIUME – KAKO JE REKA TEKLA

€ 16,00 € 8,00

BREVE DESCRIZIONE

Libro fotografico a cura del Centro Studi Nediža

Uredil Študijski center Nediža

Progetto: Alvaro Petricig

Projekt: Alvaro Petricig

Coinvolgente libro fotografico nato dal ritrovamento, in una vecchia casa di Osgnetto (San Leonardo, Benecia / Valli del Natisone), di una serie di foto che oltre all’ingiuria del tempo hanno subito anche quella dell’acqua.

Descrizione

 

Coinvolgente libro fotografico nato dal ritrovamento, in una vecchia casa di Osgnetto (San Leonardo, Benecia / Valli del Natisone), di una serie di foto che oltre all’ingiuria del tempo hanno subito anche quella dell’acqua. Invece di preservare la memoria di volti e cose ad esse affidata, le immagini che ne sono risultate enfatizzano piuttosto il vortice del tempo in cui sono state risucchiate le vite delle persone ritratte, sottolineando ulteriormente il mistero delle loro esistenze.

 

ISBN 9788889808894
ANNO 2010
PAGINE 48
FORMATO (cm)
15 x 18
LINGUA Italiano/Sloveno

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Be the first to review “COME SCORRE IL FIUME – KAKO JE REKA TEKLA”

Ti potrebbe interessare…

  • € 16,00 € 12,00

    FRANC URŠIČ-JOŠKO – Un partigiano ­­­sloveno della Soška Dolina / Valle ­­­dell’Isonzo

    Resistenza storica

    Nell’ambito della lotta di liberazione del popolo sloveno dall’occupazione fascista e nazista, è qui descritta la vicenda personale e drammatica di Franc Uršič-Joško, comandante partigiano sloveno “di confine”, combattente su quella sua stessa terra attraverso la quale, successivamente, sorgerà la cosiddetta cortina di ferro, dal Muro di Berlino all’Adriatico, e spaccherà per decenni il mondo nei due blocchi contrapposti della guerra fredda. Il comandante Joško venne catturato dai nazifascisti, torturato ripetutamente e bruciato, il 7 aprile 1945, nella Risiera di Trieste/Trst, unico lager con forno crematorio in Italia. Di lui restano, a fondamentale testimonianza di lotta, amore per la libertà e giustizia fra i popoli, le lettere che clandestinamente fa avere, all’interno del carcere stesso, alle sue compagne di lotta e di prigionia.

  • € 10,00 € 6,00

    IRAŠKI BREVIR – BREVIARIO IRACHENO

    Parole tradotte

    collana PAROLE TRADOTTE

    traduzione di Jolka Milic di “Breviario iracheno” di Silvio Cumpeta

    testi italiano/sloveno a fronte

Facebook IconYouTube IconVisita la nostra pagina Instagram