• € 13,00

    DA GLADIO A COSA NOSTRA

    Quaderni del Picchio

    Storie di traffici d’armi, corruzione, mafia, banche e servizi segreti tra Capaci e Sarajevo

    Secondo il giudice fiorentino Pier Luigi Vigna, la mafia può entrare in possesso, di armi chimiche, (acquistandole da gruppi di criminalità organizzata che operano nei paesi dell’Est), nucleari e batteriologiche. La notizia è di per sé gravissima e diviene ancora più sconvolgente se messa in relazione con le dichiarazioni del ministro della sicuerzza della Federazione Russa, secondo cui sono i servizi segreti occidentali ad arruolare e foraggiare i boss locali favorendo il traffico di valuta falsa, armamenti e droga. Esiste quindi una connection nucleare tra Cia, spie russe, gladiatori italiani, servizi segreti, certa massoneria, mafiosi nostrani e legati ai cartelli colombiani, trafficanti di stato del mondo arabo, uomini politici corrotti e una fitta rete di personaggi che costituiscono la base su cui poggia questo impressionante progetto. Questo libro indaga soprattutto su quanto avviene in uno snodo strategico di questi traffici di morte, il Nord Est e il confine orientale.

  • € 11,00 € 8,00

    CRIMINALITÀ E RICICLAGGIO – L’Europa sotto assedio

    Quaderni del Picchio

    I QUADERNI DEL PICCHIO n. 12

    “Il pregio dello studio compiuto dall’autore consiste proprio nella ricerca delle fonti e nella ricostruzione necessariamente parziale delle organizzazioni criminali sia nazionali che internazionali. Lo sviluppo dei rapporti tra criminalità organizzata dei vari Paesi d’Europa, in primo luogo della nuova “mafia” russa, dimostra la particolare intuizione dell’Autore e si palesa, per la forma piana con cui l’opera è scritta, in tutta la sua portata e pericolosità. Con intelligenza ed acume l’Autore passa quindi a percorrere le vie attraverso le quali le organizzazioni criminali accumulano rilevanti ricchezze.”

    dalla prefazione di Giorgio Caruso – Procuratore della Repubblica di Udine

Facebook IconYouTube IconVisita la nostra pagina Instagram