Daniela Galeazzi – Giuseppina Minchella

 

Daniela Galeazzi

Nata e residente a Palmanova, è attiva nel mondo dell’associazionismo culturale e presiede da anni alcuni sodalizi. Ha ideato vari progetti culturali volti alla valorizzazione della città-fortezza di Palmanova e del territorio. Tra le sue pubblicazioni, Il Santo Monte di Pietà di Palma. Nascita e attività iniziale di una pia istituzione (Palmanova 2008) e due romanzi storici, scritti in collaborazione con altro autore: Marietta olim Galla (Padova 2001), La camera del miglio (Padova 2012).

Giuseppina Minchella

Nata e residente a Palmanova, da tempo promuove la conoscenza della storia politica e sociale della città-fortezza. Si occupa dell’attività del Sant’Ufficio nella Repubblica di Venezia, con particolare interesse alle conversioni, ai passaggi di fede e alla coesistenza di cristiani e musulmani. Tra le sue pubblicazioni, «Porre un soldato alla Inquisitione». I processi del Sant’Ufficio nella fortezza di Palmanova 1595-1669 (Trieste 2009) e Frontiere aperte. Musulmani, ebrei e cristiani nella Repubblica di Venezia (Roma 2014). Ancora passa il suo tempo tra le carte dell’Inquisizione per restituire voce a streghe, eretici, emarginati, ribelli.

 

Partendo da strade diverse, Daniela Galeazzi e Giuseppina Minchella hanno scoperto il piacere di scrivere assieme, grazie all’affinità letteraria e all’amicizia che le accomuna. Dal loro sodalizio sono nati i romanzi storici L’abiura (Kappa Vu 2015), viaggio di un soldato olandese attraverso l’Europa del Seicento, e Le vite di prima (Kappa Vu 2020).

http://shop.kappavu.it/prodotto/labiura/

http://shop.kappavu.it/prodotto/le-vite-di-prima/