Associazione Teatrale Friulana

L’Associazione Teatrale Friulana nasce per valorizzare la lingua friulana attraverso il teatro. A questo scopo istituisce anche un concorso per testi teatrali in lingua friulana che, nella sua ottava edizione, ha visto la premiazione di Mari Aghe come miglior testo per ragazzi. Mari Aghe ha trovato l’interesse del progetto “Sipari Furlan” promosso da Teatro Nuovo Giovanni da Udine per la valorizzazione della drammaturgia in friulano. Dall’incontro è nato lo spettacolo teatrale, che si è arricchito delle filastrocche di Mauro Tubetti (DJ Tubet), e che ha debuttato il 7 marzo 2010 al Teatro Nuovo “Giovanni da Udine” nella rassegna di teatro per bambini e ragazzi “A teatro da Giovanni”, realizzataa con Teatro&Scuola Ente Regionale Teatrale del FVG. Questo spettacolo è stato selezionato da ERT/teatroescuola e da LaREA-Laboratorio Regionale di Educazione Ambientale dell’ARPA FVG perché offre spunti utili per percorsi di educazione ambientale orientata alla sostenibilità. Piccolipalchi dell’ERT, assieme a LaREA, realizza animazioni e materiale ad hoc per sensibilizzare il pubblico di grandi e piccoli alle tematiche della sostenibilità.

 

Franca Mainardis

Scrive poesie, romanzi, racconti e opere teatrali in lingua friulana da molti anni. Per i bambini ha scritto due libri di racconti e tre testi teatrali. Molti sono i riconoscimenti avuti, fra cui il Primo Premio Teatro Ragazzi per il testo “Mari Aghe” all’8° Concorso per testi teatrali in lingua friulana indetto dall’Associazione Teatrale Friulana nel 2006.

 

Mauro Tubetti

In arte DJ Tubet, classe 1982, è un rapper friulano attivo sulla scena dal 1998. Attualmente è la voce dei “R.Esistence in dub”, un gruppo musicale che utilizza la lingua friulana; sia nel cantato che nella composizione e realizzazione delle musiche, fonde elementi classici della tradizione popolare con stilemi della musica elettronica dub-reggae. Oltre alla musica Tubet si dedica all’insegnamento nelle scuole e alla realizzazione di laboratori creativi per adolescenti, anche in lingua friulana.

 

Daniela Zorzini

Attrice formatasi alla Scuola Civica diretta da Nico Pepe, ha recitato in Italia e all’estero per Andrea Zanzotto e Mirco De Stefani in spettacoli organizzati dalla Fondazione Cini, la Fondazione Levi e il Teatro La Fenice di Venezia, il Teatro Accademico di Castelfranco Veneto, il Conservatorio di Vittorio Veneto; ne I Turcs tal Friûl, di P.P. Pasolini, con la regia di Elio De Capitani e i canti di Giovanna Marini, per il Teatro dell’Elfo di Milano; in Mater Strangosciàs di Giovanni Testori – regia di Paolo Sartori per l’Elsinor di Bologna. Tiene laboratori per bambini e ragazzi. È alla sua prima esperienza come regista teatrale.

 
https://shop.kappavu.it/prodotto/mari-aghe/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *