ANPI Aulo Magrini “Arturo” Sezione Val But

Lo scorso anno il 15 luglio ricorreva il 72° anniversario della morte del Comandante “Arturo” Aulo Magrini avvenuta in località ponte di Noiaris; quel giorno caddero insieme a lui Ermes Solari e Vito Riolino. Abbiamo voluto ricordare questo triste e drammatico avvenimento, ma nello stesso tempo altamente significativo come atto di lotta, ribellione e resistenza al nazifascismo, onorando il suo sacrificio con l’intitolazione della sezione a suo nome: ANPI AULO MAGRINI “ARTURO” SEZIONE VAL BUT. L’occasione ci ha permesso di organizzare un convegno sulla figura leggendaria di questo Uomo, Padre e Partigiano: “Aulo Magrini e la Carnia – vita luoghi ragioni di un Partigiano”.

Ci eravamo ripromessi di raccogliere, in un libricino, tutti i contributi degli storici intervenuti nel convegno con lo scopo di divulgarlo durante le iniziative che la nostra sezione intende organizzare nelle scuole e negli eventi pubblici. In questi ultimi decenni il negazionismo storico e la diffamazione nei valori della Resistenza, della Lotta di liberazione e dei suoi Uomini ha avuto una impennata molto preoccupante; è l’ennesimo tentativo di rimuovere con la manipolazione storica, con l’inganno, con le falsità, il periodo più fulgido e tragico di riscatto dell’Italia dal fascismo.

https://shop.kappavu.it/prodotto/aulo-magrini-e-la-carnia/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *