William Bertoia

foto bertoia

Nato a San Giovanni di Casarsa il 13/12/1943. Si è diplomato presso la Scuola Mosaicisti del Friuli di Spilimbergo. Dopo una buona attività dilettantistica come ciclista, coronata da una trentina di vittorie e una gratificante esperienza nel campo enogastronomico, con qualifica di Sommelier professionista, nel 1981 ha deciso di dedicarsi totalmente alla sua prima passione: il mosaico. Da artigiano autonomo, nel 1987 ha fondato la Friul Mosaic, azienda da anni leader nel settore del mosaico artistico decorativo, operante sia nel settore abitativo privato che in quello pubblico: centri benessere, hotel, musei nonché chiese e santuari, in Italia e altri Paesi come Russia, Kenya e Brasile. Arrivato all’età della pensione, pur continuando nella sua attività artistico-artigianale, dopo aver viaggiato e vissuto esperienze lavorative in oltre cinquanta Paesi dei vari continenti, si dedica ai suoi hobby preferiti: iconografia e scrittura creativa. Dopo alcuni testi teatrali in lingua friulana, nel 2015 ha pubblicato “Meraviglie del Mosaico. Viaggio nella storia dell’arte musiva” e “Il Tesoro di Cromazio”, un noir ambientato nell’area archeologica di Aquileia.

ROSA E NOIR SUL GRANDE FIUME

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *