• € 18,00 € 14,00

    CASANOVA GOURMET

    Saggistica

    Dalle memorie casanoviane l’Autore ricava una vasta mappatura geografico-culturale della culinaria europea, ma d’ogni cibo, d’ogni ricetta, d’ogni gusto (per non dir dei cuochi) ricostruisce la storia in chiave alimentare, farmaceutica, simbolica, filosofica, religiosa, da savant attento e puntiglioso.
    Il lettore volentieri assapora, perché squisita è anche la scrittura: l’Autore usa forme, stili e registri che ben s’addicono ai Lumi del secolo di cui racconta: nitide atmosfere, rapidissime sentenze, psicologismi, echi letterari.
    È l’innesto della microstoria nella Storia grande che soprattutto dà respiro al saggio: nelle cucine delle diverse epoche e dei diversi paesi si riflettono, e ci viene suggerito come, civiltà e culture (bizantina, ebraica, araba, latina, anglosassone ecc.) nel loro evolversi e nel loro compenetrarsi.
    Non mancano, né potevano mancare, i riferimenti all’eros: mai lontano in Casanova il talamo dalla tavola, sempre afrodisiaco il cibo, per sua virtù o quale preliminare all’altro godimento.
    Insomma, Casanova gourmet si spinge assai al di là dell’ambito circoscritto dal titolo, e offre alla casanovistica spunti meritevoli di approfondimento. Non per nulla, e avendone l’autorità, Bartolini ha proclamato Visintin casanovista emerito.
    dalla prefazione di Mario Turello

  • € 10,00

    DIARIO DI UN GAPPISTA di Duilio Fabbro “Premoli”

    Storia

  • € 8,00 € 5,00

    ELIO

    Saggistica

    con i contributi di:

    Alessandra Kersevan, Tito Maniacco, Luciano Morandini, Paolo Patui, Pierluigi Visintin

     

  • € 20,00 € 14,00

    INFIER di Dante Alighieri

    Friulano

    « La Divina Commedia di Dante Alighieri è certamente uno dei testi più impegnativi che un traduttore letterario possa pensare di affrontare».«…in una prospettiva di politica linguistica, come già aveva segnalato Pasolini all’inizio degli anni quaranta, per arricchire la lingua friulana e par far uscire la sua letteratura da una dimensione dialettale, sarebbe stato necessario favorire le traduzioni dai classici antichi o da altre lingue che non fossero l’italiano».«In Italia troviamo anche una grande diffusione di traduzioni dialettali. Spesso queste traduzioni hanno un carattere prettamente “dialettale”, vale a dire che rendono popolare e colloquiale la forma e, qualche volta, anche il contenuto, con cambi di registro che possono anche avere effetti grotteschi o divertenti, ma che fanno classificare queste versioni in una particolare categoria delle traduzioni od, addirittura, nella categoria del camuffamento». «… l’importanza della Divina Commedia, non tanto come opera italiana, quanto come opera universale, fa sì che la pubblicazione di questa traduzione in friulano, sia realmente una operazione importante per il Friuli e per il mondo letterario in generale». (Dalle “Note dal curadôr” di Alessandro Carrozzo)

    disegno di copertina: Renato Calligaro

  • € 23,00 € 18,00

    ODISSEE di Omêr

    Friulano

    voltât par furlan di Sandri Carrozzo e Pierluigi Visintin

    Un lavôr di traduzion integrâl dal grêc al furlan, lât indevant par plui di 8 agns. Un dai classics de leterature di ducj i timps, une metafore de condizion umane stesse. Test grêc inte pagjine dongje.

    Un lavoro di traduzione integrale dal greco al friulano durato oltre 8 anni. Uno dei classici della letteratura mondiale, una metafora della stessa condizione umana. Testo greco a fronte.

  • € 20,00

    PIERO PEZZÈ musicista europeo nel Friuli del Novecento

    Saggistica

    Analisi estetico-musicale di Claudio Cojaniz.

    Analisi della produzione corale a cura di Gilberto Pressacco.

    La figura artistica di Piero Pezzè viene delineata nei tratti salienti di una vita intensa e faticosa, in un più ampio quadro rievocativo attinente alle emergenti caratteristiche di una terra di forti potenzialità civili e sociali, quale è il Friuli. La sua è un’opera composita di vaste proporzioni, in un incessante alternarsi di generi, riflettenti l’inquietudine, la problematicità della musica del nostro tempo.

  • € 15,00

    ROMANO IL MANCINO e i Diavoli Rossi

    Resistenza storica

    prefazioni di Federico Vincenti e Giorgio Cojaniz
    all’interno “Cantata al Monco senza rima” di Luciano Morandini

    Un libro che è un omaggio a tutti i gappisti dimenticati e perseguitati, nel dopoguerra, da una Repubblica senza memoria. Uno strumento per lottare contro il revisionismo storico imperante.

  • € 20,00 € 12,00

    SCIAQUONEIDE

    Saggistica

    poema epico/goliardico

    “Gli scherzi, l’avventure, i gran furori, le cortesie, l’audaci imprese io canto, le sbronze formidabili e gli amori degli “Sciaquoni” tergestini, tanto famosi un tempo e carichi d’allori che della goliardia furono vanto, perché non vada persa la memoria dei Grandi Maestri, né la loro gloria. Di fare si vantavan gli Sciaquoni come gli antichi “Clerici Vaganti”: andarsene pel mondo bighelloni sprovvisti totalmente di contanti. Goliardi per metà, metà barboni, facevan come i frati mendicanti: vivevano di questua e di cicale, perché far le formiche porta male”

Facebook Icon