• € 12,00

    IL PROFUM DAL PAN

    Friulano

    Cheste e je la storie di trê gjenerazions di mulinârs dal Mulin di Muçane. Gjondis e dolôrs contâts des testemoneancis dai ultins dissendents e dai documents de famee che a àn conservât cun amôr. Un tornâ a un timp che nol è plui, intun afresc vivarôs di une part de Basse furlane contadine, leade a ritmis di une nature a voltis amighe, a voltis avare. Ma ancje une tessare inseride inte storie “grande”, chê che e à lassât feridis profondis intal tiessût sociâl intal timp de ocupazion nazi-fassiste; chê che e à viodût la riscosse de lote partigjane e dopo i dîs de ricostruzion cu la sperance intun doman plui just.
    E il Mulin di Muçane e la sô int a son simpri protagoniscj. Imagjins di un mont metudis adun ancje dai ricuarts di un frut che, vuê che al ècressût, al ten ancjemò dentri di se il profum dal pan che al nasseve de farine dal Mulin.

  • € 15,00 € 10,00

    IL PROFUMO DEL PANE

    nella Bassa friulana attraverso le vicende dei mulinârs di Muzzana

    A cura di Francesca Gregoricchio

     

    Questa è la storia di tre generazioni di mulinârs del Mulino di Muzzana del Turgnano. Gioie e dolori raccontati dalle testimonianze degli ultimi discendenti e da documenti amorevolmente conservati. Un tornare ad un tempo che non c’è più, attraverso un vivido affresco di una parte della Bassa friulana contadina, legata ai ritmi di una natura a volte prodiga a volte terribilmente avara. Ma è anche un tassello della grande storia, quella che ha lasciato ferite profonde nel tessuto sociale durante l’occupazione nazi-fascista; quella che ha visto la tenace riscossa con la lotta partigiana e poi i giorni della ricostruzione con la speranza in un nuovo futuro. E il Mulino di Muzzana e la sua gente sono sempre fra i protagonisti. Immagini di un mondo raccolte anche dai ricordi di un bambino che, oggi adulto, conserva ancora dentro di sé l’inebriante profumo del pane che nasceva dalle farine di quel Mulino.

Facebook Icon