verso_storia

IL VERSO ALLA STORIA – tra rime & cantilene

€ 14,00 € 10,00

50 disponibili

BREVE DESCRIZIONE

Con il suo lepido contromanuale fatto di rime e cantilene Renato Damiani entra da alternativo nel Millennium medievale, per riproporne con ironia e humour luci e ombre, miti ed eroi, gagliardi paladini e cigliuti filosofi, voluttuose regine e predicatori apocalittici, papi teocrati e imperatori sacrileghi: variegata e multiforme turba di Dio e di peccatori. E lo fa con lo spirito del giullare a cui è lecito mettere in canzone, e quindi canzonare, anche i più grandi personaggi del passato. Ma per farlo ci vogliono garbo e sapienza, due doti che Damiani sa mirabilmente temperare. Ed è così che, “serrando e disserrando” le segrete cose del bel tempo andato, egli riesce a regalarci quell’inedita visione del mondo che solo i menestrelli hanno in dote. Né tuttavia i suoi sono dei divertissements da dozzina, che anzi comportano vasta dottrina, acuto giudizio e, last not least, uso sagace degli strumenti del poiein: linguistici retorici e soprattutto metrici. Nonostante le punture caustiche del suo asper iocus l’autore non intende tuttavia ledere l’autorità della grande storia, anche se questa, egli afferma, rimane ben lontana dalla verità a cui tuttavia continuamente tende.

Descrizione

Con il suo lepido contromanuale fatto di rime e cantilene Renato Damiani entra da alternativo nel Millennium medievale, per riproporne con ironia e humour luci e ombre, miti ed eroi, gagliardi paladini e cigliuti filosofi, voluttuose regine e predicatori apocalittici, papi teocrati e imperatori sacrileghi: variegata e multiforme turba di Dio e di peccatori. E lo fa con lo spirito del giullare a cui è lecito mettere in canzone, e quindi canzonare, anche i più grandi personaggi del passato.

ISBN 9788897705321
ANNO 2013
PAGINE 128
FORMATO (cm)
17 x 24
LINGUA Italiano

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Be the first to review “IL VERSO ALLA STORIA – tra rime & cantilene”

Facebook Icon